Skip to main content
Erdeven - Sentiero del villaggio
Erdeven - Sentier des Villages - Randonnée - Morbihan - Bretagne Sud

Erdeven - Sentiero del villaggio

favorite_borderAggiungi ai preferiti
Durata: dalle 2h30 alle 3h30
Distanza: da 10,5 a 15 km
Difficoltà: Medio - Tutto l'anno - Possibilità di mountain bike
Marcatura gialla

La campagna occidentale di Erdeven rivela un ricco patrimonio architettonico e religioso.

Partenza: Place Saint-Märgen, partire con le spalle al municipio, verso rue Vachter Lenn. Prendilo a destra. Svoltare a sinistra in rue Soeur Maurice, quindi a sinistra in rue des Iles.

Passo dopo passo :

1) Svoltare a destra verso Kerdavid (percorso) ea destra verso Kerlavart (strada). Attraversare la D105 verso i 7 Santi. Dopo 200 m, prendere il sentiero a sinistra. Cammina lungo i Dolmens sotto il tumulo dei Sette Santi, due tombe a corridoio risalenti al periodo neolitico (dal 7000 al 4500 prima del presente). Al bivio si svolta a destra verso la Cappella dei Sette Santi, restaurata nel 1899. Ospita una processione statuaria dei 7 fondatori del vescovado bretone (1905).In cima al paese, prendi il sentiero a destra, verso la fontana, poi torna sui tuoi passi.

2) A Kerihuel, scendere all'incrocio di Pont Queno, attraversare la D105.

3) Vai a Saint-Germain, fai il giro del paese, menzionato nell'XI secolo nel cartulario di Quimperlé. L'attuale cappella porta le tracce di numerosi rimaneggiamenti tra il XV e il XX secolo. Tornate all'ingresso del paese, girate a sinistra verso la fontana ea destra verso Kerdavid. Al 1° incrocio girare a destra. Attraversare Kerbosse poi una strada per Kerdelam. Segui il percorso. Sulla strada, girare a sinistra verso Kergavat poi a destra. A Kergavat (strada), svoltare a destra verso Kerouriec (sentiero).

4) Attraversare la strada della spiaggia. Vai di fronte (percorso) allo stagno di Touleupry.

5) Al bivio, possibilità di rientro in paese via Kervazic. In caso contrario, girare a destra all'incrocio di Fougueu ea sinistra verso Lisveur. La cappella fu ricostruita nel 1885 sulle fondamenta di un precedente edificio.La data 1925 e la scritta “San Guillaume proteggici” sono state dipinte sull'intonaco quando il rosone dell'oculo ovest è stato bloccato dopo aver rimosso una vetrata. L'edificio e le finestre a nord sono state modificate e restaurate da un'associazione nel 1993. Prima di entrare nel paese, girare a sinistra verso il Moulin du Narbon. Il mulino a vento è stato costruito nel 1805. Ha cessato di funzionare intorno al 1985. È stato restaurato da un'associazione dopo la tempesta del 1987. orzo per animali.

6) Attraversare la strada della spiaggia. A 250 m, svoltare a destra per Kergouët. Vai a Kermovel. Scendere a Kergrosse, fare il giro del laghetto, vedere la fontana pubblica rettangolare, ricoperta da grandi lastre di granito tagliate. È indicato sul catasto del 1845. La fontana è stata restaurata nel 2018. Poi si gira a sinistra per raggiungere Loperhet.

7) Attraversare Loperhet (vedi cappella), girare a sinistra poi ancora a sinistra per raggiungere Kermovel.

8) Svoltare a destra per salire a Kerivallan. Prendere il sentiero oceanico verso Erdeven, vedere il Menhir Men Glas sulla sinistra (Neolitico). Sebbene oggi sia isolato, è legato agli allineamenti di Kerzerho. Seguire il campanile per trovare il centro città.
Mairie
56410 ERDEVEN

Lingue parlate

français

Raccomandato per voi

Alloggi popolari, attività, eventi, visite e passeggiate