Skip to main content
Locoal Mendon - Circuito Ty Er Chir - Kernours
Randonnée - Locoal Mendon - Circuit Ty Er Chir - Kernours - Morbihan - Bretagne Sud

Locoal Mendon - Circuito Ty Er Chir - Kernours

favorite_borderAggiungi ai preferiti
Ty Er Chir
56550 Locoal-Mendon
Durata: 1h15 Distanza: 6,3 km Livello di difficoltà: Facile Marcatura gialla Tutto l'anno Questo circuito intercomunale collega Locoal-Mendon a Belz. Permette la scoperta delle cappelle di Sainte-Marguerite e Kernours. Partenza: Dalla frazione di Ty Er Chir, prendere la strada per Le Cleff poi a sinistra il sentiero nel bosco.1 Lungo il percorso, possibile viaggio di andata e ritorno al Dolmen di Mané Bihan, tomba ad angolo di epoca neolitica il cui tumulo circolare è circondato da un recinto di cordoli di pietre erette. Il monumento fu scavato nella seconda metà del XIX secolo e restaurato da Zacharie Le Rouzic nel 1924. Non lontano si trovano i Dolmen di Mané Braz (o "Mané er Loh"), classificati Monumenti Storici. Il primo è composto da una camera da letto disimpegno. Un pilastro che sostiene la lastra di copertura nella camera funeraria reca incisioni. Accanto ad essa, a nord, si trova una galleria senza camera.Anche le tombe furono scavate e restaurate nel 1924. Erano inserite in un tumulo (architettura in terra e pietra) la cui base è ancora oggi visibile.2 Continuare il percorso verso la D16. Attraversalo (attenzione) per raggiungere Kergleven.3 Dopo le case, prendere il sentiero a destra. Dopo 200 m, svoltare a sinistra lungo la fontana Sainte-Marguerite. Prosegui per la Cappella Sainte-Marguerite, costruita nel XVII secolo, probabilmente nel 1646, come indicato dalla data sulla porta ovest.4 Attraversare la frazione, quindi proseguire sulla strada. All'ingresso di Kerien, prendere il sentiero a sinistra.5 Attraversare il ponte sul torrente Fontaine de Kerlivio (confine comunale Locoal Mendon/Belz).6 Continua il percorso verso Kernours. Vedi la fontana e la cappella. La Cappella di Notre-Dame de la Clarté, la cui costruzione risale alla fine del XVII secolo, ha una navata rettangolare orientata, un campanile ad arcata sulla punta del timpano occidentale e aperture semicircolari.L'edificio è stato restaurato nell'Ottocento (cornice nord), poi alla fine del Novecento. Le travi a vista della struttura sono decorate con sculture realizzate da Dréan ad Auray. Tra il 1979 e il 1983, i membri di un'associazione locale, aiutati dal municipio, hanno intrapreso un lavoro pesante. Il perdono ha luogo la prima domenica di luglio. La fontana (XVIII secolo) si trova in una vasca lastricata a cui si accede da quattro gradini. Una nicchia ospita una statua recente della Madonna della Chiarezza, patrona della vicina cappella la cui devozione aveva virtù di guarire gli occhi. Davanti due brevi colonne sorreggono la trabeazione coperta da una cupola a quattro lati curvilinei con una croce in alto.7 Svolta a sinistra sul sentiero per trovare il ruscello. Prosegui per Kerihuel. Attraversare la frazione per immettersi sulla D16. Attraversalo (attenzione) per trovare Ty Er chir.Fonte: Association des Sentiers de Locoal-Mendon.
Ty Er Chir
56550 Locoal-Mendon

Caratteristiche del percorso

Durata 1h15
Distance 6km

Raccomandato per voi

Alloggi popolari, attività, eventi, visite e passeggiate