Skip to main content
Remparts Port Saint Goustan
© Alexandre Lamoureux
Quai Franklin Auray
© Alexandre Lamoureux
Rues port Saint Goustan
© Alexandre Lamoureux
Rue Saint René Auray
© Alexandre Lamoureux

Cadere sotto il fascino del porto di Saint-Goustan a Auray

favorite_borderAggiungi ai preferiti

In una ria del golfo di Morbihan, in fondo al fiume di Auray, scoprite l'affascinante porto di Saint-Goustan. Una volta un importante porto commerciale, questa zona di Auray è oggi dedicata allo yachting, al passeggio e alle passeggiate. Prende il nome da Saint-Goustan, patrono dei marinai e dei pescatori.

Auray

Auray, città d'arte e di storia

Nel XIII secolo, i duchi di Bretagna costruirono un ponte, un porto e un castello a Saint-Goustan, creando così due quartieri: il porto ai piedi della fortezza e la città alta che domina il porto .

Molte personalità hanno plasmato il carattere di questo porto, come l'eroe chouan Georges Cadoudal, nato ad Auray nel 1771. Il mausoleo di Cadoudal è stato eretto in sua memoria nell'affascinante frazione di Kerléano, più in alto nella città. Questo monumento racchiude il suo passato di capo dell'esercito chouan in Bretagna e sottolinea l'importanza di questo personaggio durante il periodo rivoluzionario.

Un altro personaggio che ha segnato la storia del porto di Saint-Goustan è l' americano Benjamin Franklin. Nel 1776, fu costretto dal vento a sbarcare ad Auray quando voleva andare a Nantes per chiedere aiuto alla Francia per ottenere l'indipendenza degli Stati Uniti. Mise così piede sulla banchina che oggi porta il suo nome!

Auray

Auray, lungo l'acqua

Da Saint-Goustan, passeggiate lungo il fiume Loc'h, nel prolungamento del molo Franklin in direzione di Le Bono. Ammirate i castelli e i manieri che sembrano giocare a nascondino nell'incavo delle baie incantevoli.

Prendete una nave da crociera lungo la costa e prolungate il vostro viaggio nelGolfo di Morbihan. Un momento ideale per ricaricare le batterie!

E se il desiderio di prendere il timone è irresistibile, diventa un marinaio per un giorno e partecipa alle manovre a bordo di un vecchio veliero, "L'indomptable", in partenza dal molo Franklin.

Rue du Château

Saint-Goustan, un vivace quartiere di Auray

Da Place de la République nel centro della città, vai a Saint-Goustan attraverso Rue du Château, una graziosa stradina acciottolata fiancheggiata da studi d'arte e gallerie.

Aipiedi dei bastioni, il quartiere di Saint-Goustan prende forma. Il molo Martin vi invita a passeggiare lungo il fiume all'ombra degli alberi. Di fronte alla passeggiata, le rampe del Loch, costruite sulle rovine del castello, salgono verso la città alta dove vi aspetta una vista sublime sul porto di Saint-Goustan .

Saint Goustan Auray

Dall'altra parte del molo, prendete il ponte di pietra a quattro arcate fino alla Place Saint-Sauveur, dove potrete gustare un drink sulle belle terrazze, nei ristoranti e nei caffè. Sul Quai Franklin, potrete trovare mercati delle pulci e dell'artigianato durante tutto l'anno.

Dalla piazza, camminate lungo le incantevoli strade ripide dove vedrete molte case a graticcio. La rue Saint-Sauveur e la rue Saint-René sono le più pittoresche e vi portano sulle alture di Saint-Goustan, fino alla chiesa.

Case a graticcio colorate, strade acciottolate e vicoli stretti... Il ricco passato di Auray vi invita a passeggiare per le sue stradine, poi a sedervi su una terrazza sul porto di fronte al fiume di Auray. Qui, assaporate questa parentesi incantata dove il tempo si è fermato.

A Saint-Goustan, vi sentirete come se il tempo si fosse fermato per permettervi di godere pienamente di questo ambiente rilassante sulle rive del fiume Auray.

Raccomandato per voi

Con la famiglia, per due o da soli... Trova le idee giuste per soddisfare tutti i tuoi desideri.